Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Pizza a 100 euro per i parlamentari

protesta a Montecitorio contro i costi della politica

100 euro per una margherita? Solo se sei un parlamentare. È la provocazione di un pizzaiolo napoletano che, con tanto di pizza al seguito, si è presentato in piazza Montecitorio per protestare contro gli sprechi e i privilegi della politica.

Una pizza pomodoro e basilico, decorata da un 19 e una corona 'Maserati' in mozzarella per protestare contro il recente acquisto da parte del ministero della difesa di 19 Maserati al costo di 1 milione e 900 mila euro. "Se viene La Russa la pagherà mille euro", ha esclamato il pizzaiolo Gino Sorbillo presente al sit-in insieme ai rappresentanti dei Verdi campani guidati dal commissario regionale Francesco Borrelli, al segretario dei Verdi del Lazio, Ferdinando Bonessio, e al leader nazionale del partito, Angelo Bonelli. "L'iniziativa di oggi lancia un segnale chiaro alla politica e al governo - ha dichiarato Bonelli - non si possono chiedere sacrifici agli italiani se non è per prima la classe politica a ridurre i suoi costi".

L’iniziativa, che ha avuto un grande interesse, è scattata anche tra i commercianti romani. Nel rione Monti infatti, per poter gustare un semplice gelato, i nostri parlamentari dovranno sborsare 30 euro.

[02-11-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
  • "Protesta della pizza"
  • "Pizzaiolo napoletano contro gli sprechi della politica -video Vista tv-"