Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politikamente
 
» Prima Pagina » Politikamente
 
 

Palermo: viva il Clientelismo

Autisti assunti senza patente

Cosa pensereste se in un comune che ha bisogno di autisti per gli autobus si assumessero 110 persone senza patente? Sembra una barzelletta ma non lo è. A Palermo ben 110 persone sono state assunte per guidare gli autobus ma nessuno di essi ha i requisiti adatti per farlo, ossia la patente D.

Ma come è possibile? E' possibile perchè a Palermo, fra qualche giorno, ci saranno le elezioni amministrative in cui si eleggerà il nuovo sindaco. Chissà come mai, allora, queste persone sono state assunte così frettolosamente senza preoccuparsi in nessun modo di controllare i requisiti. E' evidente che il comune di Palermo non ha bisogno di autisti in questo momento (se ce l'ha, vuol dire che è più importante sistemare alcune persone), altrimenti avrebbe assunto personale qualificato.

L'unico vero motivo sono i voti, una garanzia per il sindaco uscente ed i suoi collaboratori che beneficeranno, così, di migliaia di voti (110 moltiplicati per le rispettive famiglie). E' triste dirlo ma è così.
La cosa più assurda è che il Comune non si è scomposto davanti a tanta assurdità (e come potrebbe?) ed ha risposto che i futuri autisti saranno pronti fra qualche mese, dopo aver seguito i corsi e conseguito la patente.

Ma che bello! Ora preparo il mio Curriculum e lo spedisco al Comune di Palermo, vorrei fare l'Ingegnere! Ops...non sono laureato in Ingegneria...Ma no, dimenticavo, imparerò!!!

 

Informatore

L'Italia che non va

[04-05-2007]

 
Lascia il tuo commento