Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Allerta maltempo per mercoledì

Protezione civile proclama lo stato di allerta

Il Dipartimento Nazionale della Protezione civile ha diramato l'avviso di condizioni meteorologiche avverse per la giornata di mercoledì. La situazione meteo-climatica, secondo le previsioni, è destinata a subire un peggioramento a partire dalle prime ore della mattina di mercoledì. La Protezione civile del Campidoglio ha dunque ufficializzato "lo stato di allerta" a tutte le proprie strutture operative.

LE PREVISIONI - I meteorologi prevedono per la mattinata di mercoledì forti piogge con precipitazioni fino a 30 litri al metro quadro. Dopo meno di una settimana, torna l'incubo nubifragio per i romani che giovedì 20 ottobre si sono trovati a fronteggiare una viabilità in tilt e le metropolitane chiuse per allagamenti.

UOMINI E MEZZI - Per evitare ingorghi e situazioni di blocco della viabilità i varchi della ztl resteranno aperti. L'Ama ha predisposto duecento uomini con 100 furgoni a vasca e con l'attrezzature speciali, non solo scope, ma anche pale e rampini e, se necessario, idrovore. In particolare, in 100 strade in cui sono presenti le 600 caditoie e tombini più a rischio in caso di forti precipitazioni, sono stati effettuati fin da oggi interventi preventivi di pulizia. Per affrontare eventuali emergenze la sala operativa del Campidoglio, rinforzata a partire dalla mezzanotte, raccoglierà le segnalazioni e coordinanerà le strutture operative sul territorio cittadino. Già pronte ad intervenire con idrovore e altri mezzi 250 volontari per turno e 120 unità del Servizio Giardini, che avranno il compito di supportare la Protezione civile e monitorare la sicurezza delle alberate. La Provincia di Roma ha predisposto 20 pattuglie della Polizia provinciale pronte ad intervenire sul territorio in caso di criticità.
 
 

[25-10-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE