Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Corteo Fiom di venerdì, sit in a piazza del Popolo

accordo raggiunto tra Questura e sindacato

Dopo un braccio di ferro durato 24 ore è stato raggiunto l’accordo tra la questura e il segretario della Fiom Landini per la manifestazione di domani indetta dal sindacato dei metalmeccanici. Rimane il divieto per il corteo ma verrà concessa, per un sit-in, la centralissima piazza del popolo, una delle sette piazze indicate nell'ordinanza per le manifestazioni stanziali.

Landini dopo aver dichiarato che la rinuncia al corteo rappresenta un atto di grande responsabilità, ha sottolineato che quella di domani sarà una manifestazione dove non ci saranno caschi, facce coperte, guanti, ma che scenderanno in piazza lavoratori e cittadini che avranno il diritto di dire a faccia scoperta quello che pensano. Durante il sit-in sarà avviata una raccolta di fondi, di almeno 1 euro, per sostenere il diritto a manifestare. Si aspettano in città almeno 90 pullman che giungeranno a roma da fuori il lazio ed è prevista anche la presenza di alcuni indignati che hanno sfilato pacificamente sabato scorso, come gli studenti.

[20-10-2011]

 
Lascia il tuo commento