Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Disagi per le iscrizioni agli asili

file e attese interminabili nei municipi

Caos nei municipi, file e attese interminabili per i genitori che hanno dovuto iscrivere i propri figli all’asilo. Troppe richieste e poco personale che è stato costretto a turni straordinari, attese sino a due ore solo per consegnare un modulo di iscrizione come si è verificato nel XVIII municipio, in via Arenula.

Una volta vista la folla che si accalcava gli impiegati si sono rifiutati di distribuire i numeretti ma alcuni genitori hanno insistito e alla fine hanno potuto consegnare il modulo dopo ore e ore di attesa. Nel peggiore dei casi c’è chi è dovuto andar via dopo l’invito del personale di tornare in un altro giorno vista l’impossibilità di riuscire a smaltire le richieste.
Forse tutto questo caos si poteva evitare visto che non era difficile immaginare che ci sarebbe stata un’altissima richiesta dato che siamo vicino alla scadenza per le iscrizioni, il 3 maggio.

Intanto l’ufficio legale del Codacons fa sapere di aver ricevuto decine e decine di telefonate di lamentele da parte dei genitori, l’associazione che tutela i consumatori chiede chiarimenti :“gli uffici comunali e tutta la pubblica amministrazione, devono offrire il servizio nel rispetto dell’orario di apertura al pubblico”, al comune allora non resta che prenderne atto e stabilire una proroga per permettere a chi ha l’esigenza di iscrivere il proprio figlio all’asilo nido.

 
 

[01-05-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE