Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Giornata nazionale dedicata alle vittime di incidenti sul lavoro

aumentano del 22% le denunce di malattie professionali

Sono sempre troppe e potrebbero essere evitate con un lavoro di prevenzione e buone pratiche di sicurezza: parliamo delle vittime degli incidenti sul lavoro. Se ne è discusso durante la 61° giornata nazionale dedicata alle persone rimaste coinvolte in un incidente sul posto di lavoro. In Campidoglio il presidente dell’Anmil, associazione nazionale mutilati ed invalidi del lavoro Franco Bettoni ha ribadito la necessità, da parte delle istituzioni, di affrontare un problema che i numeri dimostrano essere sempre più allarmante.

"Numeri ai quali si aggiungono quelli relativi alle malattie professionali, con un aumento delle denunce di ben il 22% rispetto l'anno precedente -spiega Franco Bettoni, presidente Anmil-. Il calo del fenomeno infortunistico -secondo l'Anmil- va stabiito con molta cautela soprattutto perchè deve essere letto con riferimento ad un contesto occupazione in grave difficoltà, caratterizzato in questi anni da un forte ricorso alla cassa integrazione guadagni e al lavoro a tempo parziale che determina dunque una diminuzione delle ore lavorate ancora più rilevante".

"Proprio in questi giorni - ha spiegato l'assessore al Lavoro e alla Formazione Marinella Zezza - abbiamo definito un protocollo d'intesa tra la Regione Lazio e l'Anmil per istituire un gruppo di lavoro che sostenga psicologicamente chi è stato vittima di un infortunio sul lavoro e ne faciliti il reinserimento professionale e sociale. Si tratta di un progetto a cui abbiamo dedicato molte energie, grazie al quale metteremo in rete le esperienze e le conoscenze delle istituzioni, degli operatori sociali e dell'associazionismo".

Nel nostro paese continuano a morire sul lavoro tre persone al giorno e si verificano, in media, oltre 2.000 incidenti. Nel 2010 sono aumentate, del 22%, le denunce dei casi di malattie professionali, una realtà di cui si parla raramente.
 
 

[10-10-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE