Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sulla Flaminia contromano, due morti

le vittime sono due giovani peruviani, erano a bordo di uno scooter

Ancora una volta morti sulle strade, ancora una volta  vittime che viaggiano su due ruote. A perdere la vita sono stati due giovani peruviani che hanno imboccato via Flaminia scendendo contromano da Grottarossa. Fatale è stato lo scontro frontale con un'Audi. Il guidatore, un uomo di 50 anni, ha tentato di evitare l'impatto ma non c'è stato nulla da fare. Sull'asfalto si nota ancora la striscia di una frenata di 15 metri, sulle barriere antirumore che costeggiano la via Flaminia, tra due Ponti e Grottarossa, si intravedono le macchie di sangue dei due centauri.

Sullo scooter c'erano Socrates Coronado Sarmiento, di 26 anni, ed un suo amico di 25 anni. Sono morti sul colpo dopo esser stati sbalzati ad una cinquantina di metri dall'impatto con l'Audi. L'autista dell'auto è sotto shock, ricoverato al Villa San Pietro per alcune contusioni. L'incidente è avvenuto alle 5:50 e lo scooter è stato totalmente distrutto. I due ragazzi hanno imboccato contromano via Flaminia, forse pensando che a quell'ora avrebbero potuto percorrere qualche centinaio di metri per raggiungere l'abitazione nei pressi del XX Municipio. Ma il motorino si è allargato troppo finendo quasi in mezzo alla strada proprio mentre sopraggiungeva l'Audi che stava concludendo un sorpasso.

[10-10-2011]

 
Lascia il tuo commento