Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Cattomovida a Ponte Milvio

fino all'8 ottobre per la rassegna "Gesù al centro"

Fede e movida si incontrano ogni sera a Ponte Milvio nella parrocchia di Gran Madre di Dio. La rassegna “Gesù al centro”, lanciata dalla Pastorale giovanile del Vicariato e giunta all’ottava edizione, ha come protagonisti i giovani delle parrocchie romane che dall’inizio del mese si stanno dando appuntamento per assistere a spettacoli di musica rock, rassegne culturali e teatrali ma soprattutto per incontrare giovani in difficoltà nei tradizionali luoghi di ritrovo della movida romana.

"Andare di notte nei luoghi del disagio alla ricerca dei giovani feriti dalla vita e dalla disperazione, dei tossicodipendenti, degli emarginati, per farli sentire persone vive capaci di risalire la china e di aiutare chi ancora vive nel bisogno. Ma anche, stare insieme ai giovani, nei loro luoghi di ritrovo, fino alle prime luci dell'alba, con la loro musica, le loro aspettative, le loro speranze". I giovani incontrano la fede, in strada ma anche nei pub: il Gp2, Centro giovanile Giovanni Paolo II, è il primo locale notturno gestito da Acli e Vicariato. E' a due passi da via del Corso ed è spesso molto affollato e ricco di eventi musicali.

La rassegna "Gesù al centro" presenta nel suo programma diversi eventi. Ieri sera si è svolto uno degli appuntamenti più attesi, con le testimonianze dei giovani volontari, esponenti del mondo dello spettacolo, tra cui la show girl Lorella Cuccarini che ha parlato del suo rapporto con la fede, e rappresentanti dell'amministrazione capitolina. Presente anche Chiara Amirante, fondatrice di Nuovi Orizzonti, il movimento cattolico che dal 1994 è particolarmente impegnato accanto ai giovani emarginati in Italia ed in America Latina.

[06-10-2011]

 
Lascia il tuo commento