Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Vende una lastra di ferro spacciandola per iPhone 4

arrestato un 31enne a San Giovanni

Napoletano, 31 anni e tanta fantasia. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma per aver venduto ad un 42enne filippino, in piazza Lodi, nel quartiere San Giovanni un falso iPhone4, proprio nel giorno in cui la nuova versione del telefonino “con la mela” approdava negli Stati Uniti.

Il napoletano si è avvicinato al filippino mostrandogli il prezioso telefonino, riposto all’interno di una custodia nera, chiusa con zip, e proponendogli l’acquisto in cambio di qualsiasi cifra. Il cittadino filippino gli ha dato 30 euro. E così, il truffatore, dopo aver intascato i soldi, ha consegnato alla sua vittima una custodia, identica alla precedente, sempre chiusa da una zip contenente però una lastra di metallo ed ha cercato di allontanarsi a bordo del suo scooter. Proprio in quell’istante, una pattuglia di Carabinieri motociclisti del Nucleo Radiomobile, in transito, ha notato il giovane che dopo aver indossato il casco si stava allontanando frettolosamente. Dopo pochi metri il napoletano è andato a sbattere contro un segnale stradale, senza ferirsi. Il goffo truffatore, a quel punto, è stato raggiunto, fermato e controllato dai Carabinieri.

Nel frattempo il filippino, che era poco distante si è avvicinato ai militari raccontando di essere rimasto vittima della truffa. Il truffatore, prima di essere accompagnato in caserma ed arrestato con l’accusa di truffa, è stato perquisito dai Carabinieri e trovato in possesso di altre custodie uguali a quella consegnata alla sua vittima. Sarà processato col rito direttissimo. La vittima è rientrata in possesso del denaro.

[06-10-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia