Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

Un abbonamento per tutti

Al via la V edizione dell'iniziativa organizzata dall'Agis Anec Lazio

Teatro scontato e trasversale? A Roma si può grazie alla V edizione dell'iniziativa "Un abbonamento per tutti". Fino al 30 novembre è possibile acquistare un carnet di 12 biglietti a 110 euro, 9 euro a spettacolo, "da poter utilizzare in almeno 12 dei 48 teatri del circuito, ricevendo una riduzione sul secondo spettacolo nello stesso teatro", (al di fuori dell'abbonamento), ha detto il presidente dell'unione regionale dell'Agis Lazio Pietro Longhi in una affollatissima conferenza stampa in Campidoglio.

L'attività di promozione delle attività teatrali è organizzata dall'Agis Anec Lazio, con l'aiuto dell'Assessorato alle Politiche Culturali di Roma Capitale, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Zètema e la
Società Italiana Autori ed Editori (Siae). L'Osservatorio dello Spettacolo della Siae ha registrato, per il 2010 un lieve aumento degli incassi per diritto d'autore, un aumento nel numero delle nuove opere dichiarate e un aumento dei nuovi autori teatrali. In particolare, durante lo scorso anno sono state dichiarate alla Siae 4.207 nuove opere; gli incassi per diritto d'autore per le sole rappresentazioni teatrali hanno fatto registrare un lieve aumento passando dai 22,78 milioni di euro del 2009 ai 22,81 milioni di euro del 2010.  "Ci auguriamo - ha spiegato il direttore della sezione teatro della Siae Gino Iannucci - che i dati che saranno presentati nel mese di novembre, confermino per i primi sei mesi del 2011, l'andamento positivo rilevato nel 2010 dagli indicatori per quanto attiene agli ingressi del pubblico (+0,97%) e alla spesa sostenuta (+1,05%)".

[03-10-2011]

 
Lascia il tuo commento