Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Al via il processo a Gianfranco Lande

il Madoff dei Parioli avrebbe truffato centinaia di investitori

Il processo a Gianfranco Lande, meglio conosciuto come il ‘Madoff dei Parioli’, è cominciato con un rinvio: la nona sezione penale del tribunale ha aggiornato l’udienza al prossimo 6 ottobre.

Lande, insieme ad altri tre persone, avrebbe truffato centinaia e centinaia di investitori: prometteva sicuri introiti, che però poi non c’erano. Secondo la ricostruzione dell’accusa, lande avrebbe raggirato vip e professionisti, tutte persone della cosidetta ‘Roma bene’, gestendo un portafoglio di investimenti che per la procura sarebbe stimabile in 300 milioni di euro, di sicuro non inferiore a 170 milioni.

Gianfranco Lande stamattina era presente in aula. Arrestato lo sorso 24 marzo e ancora detenuto in carcere, lande da una settimana sta facendo uno sciopero della fame, convinto di non aver avuto la possibilità di consultare tutti gli atti del processo. Per questo motivo, secondo i suoi legali il procedimento sarebbe nullo. Le altre tre persone coinvolte nel processo hanno fatto richiesta di giudizio immediato: per loro l’udienza è fissata per il 10 ottobre.

Stamattina si è costituita parte civile anche gran parte di coloro che sarebbero stati truffati. Sono 1.687 le persone che hanno fatto richiesta di risarcimento. Ma sarebbero in tanti quelli che vorrebbero ancora costituirsi parte civile: il tribunale ha concesso il tempo necessario a queste persone per essere presenti in giudizio.

[27-09-2011]

 
Lascia il tuo commento