Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Marrazzo torna in pubblico ma non in politica

"Mi sono dimesso ma non posso dimettermi dalla vita"

L'ex governatore del Lazio, dimessosi dopo lo scandalo che lo ha coinvolto, torna in pubblico durante la festa dell'Italia dei Valori. Marrazzo arriva passando in mezzo alle bancarelle e scatenando un assalto che la sicurezza fatica a trattenere. Le Iene lo incalzano, gli ricordano la cocaina e la storia di trans ed auto blu. Sul palco l'ex presidente della Regione Lazio ammette le sue debolezze. "Con i problemi morali - dice - ciascuno fa i conti con se stesso. Ma io ero un uomo pubblico, per questo mi sono dimesso. Ma non ci si può dimettere dalla vita". Lui però si sente "in pace con la coscienza, perché pur non avendo infranto alcuna norma mi sono dimesso -dice-. Chi sbaglia e chiede scusa è un uomo libero, e io lo sono. Non ho mai subito ricatti, sono solo stato informato che sarei stato ricattato".

Di ritorno alla politica, almeno quella attiva, non ne vuole sentir parlare. Non entrerà nell'Idv, aveva annunciato poco prima il segretario regionale Idv Vincenzo Maruccio. "E non sono in cerca di incarichi, nè di partiti. -dice Marrazzo- Ma se si parla di politica è mio dovere star qui".

Sul palco c'è un altro ex governatore del Lazio, ora leader de La Destra, Francesco Storace che strappa l'applauso quando dice che "Piero ha pagato pure troppo, chiudiamola qui. Parliamo di politica". Piero e Francesco, si chiamano, così, per nome, i due ex governatori, i due avversari. "Ma - avverte Storace - non vorrei che domani i giornali titolassero 'Bacini tra Marrazzo e Storace". E l'altro: "Te prego, no, non mi pare il caso...".

In platea c'è metà della sua vecchia squadra di governo e quando sale sul palco scatta l'applauso, ma anche qualche fischio. A fine dibattito Marrazzo è stanco, sembra abbattuto ma comunque disteso.

"È andata come me lo aspettavo. Ci ho pensato molto se partecipare o meno perchè sapevo che ci sarebbe stata una attenzione mediatica superiore sulla mia persona. Ma sono tornato tra la gente - dice - e non sapete quanto mi è mancata in questi anni. Ho sbagliato tanto - ha detto l'ex presidente della Regione Piero Marrazzo- Non voglio che si dimentichi nulla della mia vicenda. Io non voglio dimenticare i miei errori. Ma non si vive solo di questi".
 
 

[20-09-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE
 
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
  • "Marrazzo torna in pubblico -video Vista-"
 
 
  CORRELATE