Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Si costituisce pirata della strada

č un giovane romano di 31 anni. ha investito e ucciso 51enne su lungotevere della Farnesina

Si è costituito alla polizia il pirata della strada che ieri ha investito e ucciso un clochard a Roma, sul Lungotevere Farnesina. Si tratta di un giovane romano di 31 anni, che si è recato presso il commissariato di San Giovanni, e ha detto agli agenti di essere scappato subito dopo l'incidente per paura. Il giovane, che è stato arrestato per omissione di soccorso ed è ora ai domiciliari, ieri stava rientrando dopo una notte passata con gli amici.

L'INCIDENTE - Umberto Moretti, 51 anni, era quasi arrivato dalla parte opposta del lungotevere della Farnesina ma all'alba di ieri l'uomo non ha fatto in tempo a mettersi in salvo ed un'auto l'ha falciato scaraventandolo a quindici metri di distanza. Il conducente è fuggito senza prestare soccorso. Moretti è morto all'istante: inutile l'intervento di una dottoressa che per caso si trovava sul luogo dell'incidente e che, invano, ha tentato di rianimarlo.

[03-09-2011]

 
Lascia il tuo commento