Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

Motogp, Stoner vola in pole

Nel GP di Indianapolis l'australiano domina le qualifiche. Rossi in difficoltà

Il pilota della Honda Casey Stoner, ha dominato il turno di prove ufficiali del Gp di Indianapolis. Con 1.38.850, l'australiano ha rifilato distacchi importanti a tutti. Qualifiche molto deludenti per Valentino Rossi, in crisi con la sua Ducati, che ha segnato solo il 14/o tempo e partirà dalla quinta e penultima fila. A fianco di Stoner scatteranno invece i due piloti della Yamaha, l'americano Ben Spies con il secondo tempo (1.39.373) e lo spagnolo Jorge Lorenzo, terzo. Seconda fila con il quarto tempo lo spagnolo della Honda Dani Pedrosa, mentre quinto è Andrea Dovizioso con l'altra Honda ufficiale. Settimo tempo e terza fila per Marco Simoncelli (Honda). 

Un discorso a parte merita la moto N.46. Il nove volte campione del mondo è civolato con la moto numero 1 nei primi minuti delle qualifiche. Ritornato ai box senza nessuna conseguenza fisica, Vale ha cercato di riprendere immediatamente la confidenza con la pista utilizzando la seconda Ducati a sua disposizione, ma sembra che non sia bastato. Valentino non è mai sembrato in grado di migliorare i suoi tempi che anzi lo hanno fatto scivolare sempre più in basso nella classifica delle prove ufficiali. 

La griglia di partenza con i risultati e i tempi della Pole:
1 Casey STONER AUS Repsol Honda Team Honda 323,5 1'38.850
2 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 316,4 1'39.373
3 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 1'39.629
4 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 320,0 1'39.947
5 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 320,3 1'40.024
6 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 314,4 1'40.098
7 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 316,6 1'40.204
8 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 322,5 1'40.244
9 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 318,5 1'40.333
10 Hector BARBERA SPA Mapfre Aspar Team MotoGP Ducati 322,0 1'40.360
11 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 314,8 1'40.620
12 Randy DE PUNIET FRA Pramac Racing Team Ducati 317,3 1'40.815
13 Hiroshi AOYAMA JPN San Carlo Honda Gresini Honda 319,8 1'40.925
14 Valentino ROSSI ITA Ducati Team Ducati 318,2 1'40.975
15 Toni ELIAS SPA LCR Honda MotoGP Honda 319,2 1'41.030
16 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Ducati 317,5 1'41.085
17 Loris CAPIROSSI ITA Pramac Racing Team Ducati 316,0 1'41.092





Vincenzo Samà
 
 

[27-08-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE