Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Brevi di Sport
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Brevi di Sport
 
 

Calcio, Sabatini difende Luis Enrique

«Luis Enrique non è in discussione: siamo orgogliosi di lui». Il direttore generale della Roma, Walter Sabatini difende così il tecnico giallorosso, fischiato dall'Olimpico per aver sostituito Francesco Totti durante la gara di ritorno di Europa League con lo Slovan. «Non è una serata da cancellare - ha aggiunto Sabatini ai microfoni di Mediaset Premium - a volte le grandi cose nascono dalle delusioni, come quella di questa sera. I fischi a Luis Enrique per la sostituzione di Totti sono immeritati, oggi il suo lavoro in campo si è visto, la contestazione si fonda più sul sentimento che sull'analisi, fatto salvo che Francesco stava facendo bene finchè è stato in campo. Questa squadra doveva essere più ricca di organico prima di oggi e per questo mi assumo parte della responsabilità, togliendone all'allenatore. Luis Enrique non è in discussione, siamo orgogliosi del suo lavoro e sicuri delle nostre scelte, non chiniamo la testa di fronte ad un episodio negativo. Simon Kjaer? È a Roma, dobbiamo formalizzare accordo e sarò felicissimo quando firmerà. De Rossi? Faremo di tutto per trattenerlo».

[26-08-2011]

 
Lascia il tuo commento