Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Lazio
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Lazio
 
 

Criticò il Coni, Lotito inibito per 2 mesi

Per la Lazio 50.000 euro di ammenda

Due mesi di inibizione e 30mila euro di ammenda. È questa la sanzione inflitta dalla Commissione Disciplinare al presidente della Lazio, Claudio Lotito, «per avere espresso giudizi e rilievi lesivi del presidente e dei dirigenti del Coni muniti di poteri decisionali in ordine alla locazione dello stadio Olimpico, nonchè del prestigio, della reputazione e dell'onorabilità dell'Istituzione medesima nel suo complesso». La Disciplinare ha inoltre comminato un'ammenda di 50mila euro alla Lazio. 

È costata dunque cara al presidente della Lazio Lotito la frase («atteggiamento che si configura come estorsione» disse a fine giugno) sui vertici del Coni per la controversia riguardante il canone di affitto dello stadio Olimpico. Querelle comunque risolta con il pagamento dei due milioni di debito al Coni per l'uso dell'impianto.



Vincenzo Samà
 
TAG: Lazio - Lotito - Coni
 

[02-08-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE