Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Tiburtina, riaperta fermata metro B

persistono i disagi per i viaggiatori

A poco più di 48 ore dal rogo alla stazione Tiburtina la situazione della viabilità ferroviaria sta pian piano tornando alla normalità. I disagi avevano interessato anche la metropolitana B con la chiusura della fermata Tiburtina che è stata riaperta da questa mattina.

Ma nello scalo ferroviario interessato dall’incendio di domenica notte regna ancora la confusione tra i viaggiatori ed i pendolari. La stazione è stata infatti riaperta solo parzialmente e chi viene dalla Metro B può accedere ai treni solo dal lato di Pietralata per accedere ai treni della Fr1 per la tratta Orte-Fara Sabina-Roma-Fiumicino aeroporto. La frequenza per la Fr1 è di un treno ogni mezz’ora mentre per quanto riguarda l’altra linea interessata dai rallentamenti, la Fr2 Roma – Tivoli- Pescara, alcuni treni raggiungono Roma – Termini, altri finiscono invece la corsa alla stazione di Roma Pietralata.

Intanto migliora la situazione nel principale scalo romano. A Termini i ritardi causati dal parziale blocco a Tiburtina si stanno man mano riducendo.
A proposito di disagi, il Codacons invita tutti gli utenti a scaricare dal sito dell’associazione il modulo per il risarcimento danni. Il Codacons da’ anche la possibilità ai viaggiatori di raccontare le proprie disavventure ferroviarie che, per i più sfortunati, sono coincise con l’inizio delle ferie.
 
 

[26-07-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE