Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Incendio Tiburtina, online il modulo per il risarcimento

il Codacons prepare le richieste di risarcimento

Mentre sul fronte ferroviario a causa dell'incendio scoppiato alla stazione Tiburtina è ancora piena emergenza con treni che accumulano forti ritardi e che non possono fermarsi alla stazione, le associazioni dei consumatori affilano le armi. Ecco che per ottenere il risarcimento danni, dopo i pesanti disagi subiti dai viaggiatori, il Codacons ha preparato un modulo online.

Si tratta di un modulo, dedicato ovviamente ai viaggiatori, per chiedere a Trenitalia un risarcimento danni. "In attesa che le Ferrovie aprano un tavolo di conciliazione con il Codacons per indennizzare gli utenti coinvolti nei disagi legati all'incendio della stazione Tiburtina - ha detto il presidente del Codacons, Carlo Rienzi - i passeggeri devono attivarsi chiedendo all'azienda di essere risarciti per i danni subiti. Tutti i viaggiatori in possesso di regolare biglietto ferroviario (o abbonamento) che hanno subito la cancellazione del proprio treno o che, pur essendo riusciti a partire, sono arrivati a destinazione con ore di ritardo, possono scaricare dal sito un apposito modello attraverso il quale chiedere i danni a Trenitalia. Invitiamo gli utenti a visitare il sito, per scaricare il modulo e raccontare la propria disavventura ferroviaria - ha aggiunto il presidente del Codacons- e questa volta ci attendiamo da Trenitalia massima disponibilità nei confronti dei propri clienti".

Si attende quindi una valanga di ricorsi e di risarcimenti da parte dei viaggiatori danneggiati, da parte di chi ha visto il proprio treno soppresso o ha addirittura dovuto annulare le vacanze a causa dello stop della stazione Tiburtina.

IL MODULO PREPARATO DAL CODACONS PER CHIEDERE IL RISARCIMENTO
 
 

[25-07-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE