Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Immigrati, a Roma sono 260 mila

i dati dal rapporto dell'Osservatorio romano sulle migrazioni

Roma capitale dell'integrazione, con immigrati che ormai contribuiscono alla sua ricchezza sia come lavoratori dipendenti che come imprenditori.

Hanno un alto tasso d'istruzione, vivono a Roma ma sempre più anche nel suo hinterland, è quanto emerge dal terzo rapporto dell'Osservatorio romano sulle migrazioni della Caritas.

Dei 3 milioni 35 mila cittadini stranieri regolarmente in Italia a inizio 2006, 418.000 si trovano nel Lazio e circa 365.000 sono nella Provincia di Roma mentre nella capitale sono 260 mila gli immigrati e di questi 157 mila ha un lavoro regolare.

Dal '95 ad oggi gli immigrati sono aumentati del 70% in città. Romeni e filippini sono i più numerosi e in tutto sono 190 le nazionalità ospiti del nostro paese.

Record di immigrati residenti nel I municipio (centro) e nell XX, seguiti subito dall'VIII.

 

 
 

[19-04-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE