Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Brevi di Cronaca
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma » Brevi di Cronaca
 
 

Giustizia romana bocciata dal Csm

processi lunghi e troppo lenti

I processi a Roma sono lungi e troppo lenti. Il Consiglio superiore della magistratura ha bocciato la giustizia nella nostra città votando contro il piano organizzativo per il trienno 2009-2011.

I processi penali pendenti sono infatti aumentati del 22% negli ultimi anni e la loro durata aumenta sempre di più. Secondo il Csm dal tribunale di Roma non sono state compiute "scelte credibili" per migliorare l’efficienza della giustizia, perché non accompagnate da un'analisi sull'efficacia del loro impatto. È per questa ragione che il plenum del Csm all'unanimità ha bocciato il piano organizzativo per il triennio 2009-2011 del tribunale più grande d'Europa.

 

[20-07-2011]

 
Lascia il tuo commento