Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Altre di Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema » Altre di Cinema
 
 

Primo ciak per Allen a Roma

Set a Roma per tutta l'estate

Primo ciak ieri, in un’affollata piazza Augusto Imperatore, per il nuovo film di Woody Allen. Tutti gli episodi di “Bop Decameron” saranno girati nella Capitale durante l’estate, rinnovando i fasti cinematografici della Città Eterna.
Tra le location, tutte scelte personalmente dal regista newyorkese, non mancheranno via Veneto, piazza di Spagna e il Colosseo. Per adesso le voci più accreditate parlano di via Veneto come scenario dell’episodio con Roberto Benigni e del Colosseo come sfondo notturno di alcune scene con Alec Baldwin.

“Bop Decameron” avrà infatti, come da tradizione, un cast stellare e internazionale: il primo ciak ha visto sul set Penelope Cruz, Antonio Albanese e Alessandra Mastronardi. Le riprese sono iniziate verso le nove all’interno del ristorante Alfredo e sono andate avanti fino ad ora di pranzo. Allen, sul set con l’inseparabile cappellino, gira velocemente: una prova e poi la ripresa. Durante il break il regista si è concesso un pranzo leggero con la moglie e alcuni amici al vicino ristorante Gusto.

Le riprese continueranno per tutta l’estate, anche nei dintorni di Roma. Allen ha visitato Saxa Rubra e pare che alcune scene saranno girate negli studi del Tg3. Sopralluogo anche allo stabilimento “La Vecchia Pineta” di Ostia, dove sarebbe in programma l’allestimento del set nei primi giorni di Agosto, per approfittare del massimo affollamento di bagnanti.
 
 

[12-07-2011]

 
Lascia il tuo commento