Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Bilancio, manovra da 6,8 miliardi di euro

raddoppiati investimenti per la manutenzione stradale

L'Assemeblea capitolina ha approvato nella nottata di venerdì la manovra di bilancio che ammonta a 6,8 miliardi di euro di cui 4,5 di spesa corrente e 1,9 di investimenti (suddivisi in fondi privati e fondi pubblici). Al bilancio è affiancata una manovra, votata separatamente, che ammonta a 388 milioni di euro.

Tra le delibere propedeutiche c’è la numero 41 relativa alla tariffa per l’igiene ambientale con l'introduzione del quoziente familiare che porta a un risparmio per le famiglie più numerose di circa 20-30 euro annui.

Nel bilancio vengono stanziati 49 milioni in più per la spesa corrente e 50 per gli investimenti tra cui 8 destinati a finanziare quelli dei municipi. Nel documento sono previsti anche 3 milioni, nel triennio, per la candidature di Roma alla Olimpiadi 2020.  Per musei, teatri e cultura, invece saranno destinati 5,3 milioni di euro.

Tra le voci di entrata per Roma Capitale 75,5 milioni arriveranno dal contributo di soggiorno, 24,8 dal recupero dell'evasione, 70,2 milioni dalla razionalizzazione di beni e servizi e 27 dalla riduzione delle spese per il personale.

52,3 milioni per le grandi Opere Pubbliche, 46 milioni per la Linea C della metropolitana, circa 11,3 milioni per l'Ambiente, 25 per le Attività produttive, 16,6 milioni per le spese sociali e 117 milioni vanno alla scuola. Tra le novità raddoppiano gli investimenti per la manutenzione stradale, 100 milioni contro i 50 dell’anno scorso.
 
 

[08-07-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE