Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Movida: controlli e arresti nel week-end

a San Lorenzo aggredito un immigrato

Ancora movida violenta a Roma, ad una settimana dall'aggressione a un giovane musicista al Rione Monti ridotto in fin di vita. La scorsa notte un immigrato africano di 24 anni è stato aggredito con un bastone da due giovani nel popolare quartiere di San Lorenzo, zona soggetta all'ordinanza anti-alcol voluta dal sindaco Alemanno. uno dei più frequentati nel fine settimana. Due italiani di 21 e 31 anni sono stati denunciati per lesioni. Il diverbio sarebbe nato per futili motivi. La vittima è stata medicata in ospedale e giudicata guaribile in alcuni giorni.

Ma questo è solo uno dei numerosi interventi compiuti in nottata dalla polizia nei luoghi della movida romana. Il bilancio complessivo parla di sette arresti e quattro denunce, con oltre 200 controlli effettuati, dopo l'entrata in vigore dell'ordinanza anti-alcol. La polizia municipale ha effettuato invece 141 controlli sui locali trovando sei violazioni dell'ordinanza anti-alcol. Sono stati 128 i controlli svolti per verificare il rispetto dell'orario e il possesso del dispositivo alcol-test nelle zone di Monti, San Giovanni e Colosseo. Tredici sono stati i controlli per disturbi della quiete e occupazioni di suolo pubblico irregolare

[03-07-2011]

 
Lascia il tuo commento