Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Festival del Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema » Festival del Cinema
 
 

Le vie del Cinema a Narni

XVII edizione della rassegna del cinema restaurato

Mentre nella Capitale si inaugurano le arene estive e le numerose iniziative dell’Estate Romana, la stagione dei festival si apre anche nelle regioni vicine. Le varie proposte dell’estate 2011 offrono la possibilità di passare un piacevole week end fuori città o di organizzare una gita nei molti paesi meno noti dell’Italia centrale.
Tra festival e rassegne, un’interessante proposta è “Le vie del cinema” di Narni (Terni) che per il diciassettesimo anno consecutivo offre al suo pubblico la possibilità di rivedere i grandi film del cinema italiano nella versione restaurata.

Lo storico appuntamento si avvale della direzione artistica di Alberto Crespi e Giuliano Montaldo, con la collaborazione della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale e della Cineteca di Bologna. La novità di quest’anno è nell’abbinamento tra registi di oggi e capolavori del cinema italiano: gli ospiti sono, infatti, stati chiamati a scegliere e introdurre il loro “film della vita”.
Gianni Di Gregorio, Ferzan Ozpetck, Rocco Papaleo, Alice Rohrwacher, Giovanni Veronesi e Susanna Nicchiarelli hanno indicato i “classici” con cui, per motivi vari e complessi, hanno scelto di confrontarsi davanti al pubblico del Parco dei Pini di Narni Scalo.

Dal 5 al 10 Luglio saranno proiettati, all’aperto e ad ingresso gratuito, alcuni film più e meno noti del nostro cinema, da “Sogni d’oro” di Nanni Moretti (di cui ricorre il trentennale dell’uscita in sala) a “L’onorevole Angelina” di Luigi Zampa con Anna Magnani. Attenzione particolare a “Diario di un maestro” di De Seta, proposto nella versione cinematografica (adattata da quella televisiva) a colori.
Nell’anno della scomparsa di Mario Monicelli, grande amico e sostenitore della rassegna, non poteva mancare un doppio omaggio al suo cinema: Giovedì 6 Luglio Giovanni Veronesi introdurrà "La Grande Guerra" e, durante il periodo della rassegna, al regista romano sarà intitolato il cinema di Narni.

Per ulteriori informazioni e per consultare il programma completo de “Le vie del cinema. Rassegna di cinema restaurato”:
www.leviedelcinema.it
 
 

[30-06-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE