Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Bibli, chiusura il 30 giugno

Antoniozzi: "assegnata una nuova sede"

Artisti, scrittori e musicisti: tutti in difesa della libreria Bibli, storico ritrovo culturale di via dei Fienaroli, a Trastevere. La librearia chiuderà i battenti il prossimo 30 giugno per l'alto costo dell'affitto. Ad oggi sono state raccolte migliaia di firme, organizzate manifestazioni e presentate petizioni in Campidoglio affinché il punto di riferimento culturale continuasse a vivere.

NUOVA SEDE - L'annuncio su una ipotetica nuova sede alla fine è arrivato, a pochi giorni dalla chiusura. L'assessore al Patrimonio di Roma Capitale Alfredo Antoniozzi promette: "L’amministrazione ha emesso una delibera di assegnazione di una nuova sede -ha detto- individuando il luogo e le modalità di ricollocazione nel prestigioso edificio pubblico del Buon Pastore, risalente al 1615, che è in via della Lungara”.

INCERTEZZA SU RIAPERTURA - Intanto nella libreria si svuotano gli scaffali ed i libri sono in vendita con il 30% di sconto. Se il Bibli riaprirà, comunque non sarà più nella sua storica sede nel cuore di Trastevere. Per quanto riguarda i tempi di riapertura, c'è solo incertezza. "Prima di settembre penso non avremo le idee chiare -spiega una dei due soci- Sono, però, quattro anni che andiamo avanti con delle promesse – aggiunge – si sono svegliati troppo tardi. E a noi questa prolungata attesa ci ha creato un notevole danno economico, perché il contratto è scaduto e adesso la proprietaria ci ha chiesto anche un indennizzo” .

ARRIVEDERCI AL BIBILI - Per giovedì 30 giugno, giorno della chiusura definitiva al pubblico, dalle 18 in poi è in programma uno speciale incontro letterario. Raffaele La Capria, Erri De Luca, Dacia Maraini e Cristina Comencini, Elio Pecora, Chiara Gamberale, Biancamaria Frabotta, Mario Fortunato e Paolo Mauri, Tullio De Mauro ed il regista Ferzan Ozpetek; tutti sono invitati a leggere l’incipit del proprio libro preferito. Un modo per affollare il locale della storica sede di via dei Fienaroli nell'ultimo giorno di apertura.

PAGINA FACEBOOK CONTRO CHIUSURA BIBLI
 
TAG: bibli
 

[28-06-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE