Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Sport e beneficenza a Mondo Fitness

Domenica una serata in favore di Antea che si occupa dell’assistenza domiciliare dei malati terminali

Domenica prossima 26 giugno si svolgerà a  Mondofitness, presso il parco di Tor di Quinto, una grande serata di beneficenza a favore di ANTEA, una onlus che si occupa dell’assistenza domiciliare dei malati terminali.

E’ nata come un’iniziativa ad esclusiva del Rowing con  il nome “Una vogata di solidarietà”, poi Alessandro Giannini e Anna Memoli hanno pensato di coinvolgere anche altre discipline come il Group Cycling e lo Striding con Alessandro Di Francesco e Fausto Cherubini in testa nelle rispettive discipline. Sarà chiaramente basata su offerte volontarie e tutti quelli che entreranno nel villaggio, praticante o atleta o semplice visitatore, sarà invitato  a lasciare un’offerta, anche minima, un piccolo singolo gesto che nella totalità delle persone può diventare importante.

Saranno presenti nell’area Mondofitness i collaboratori di ANTEA con un loro gazebo, tanto materiale informativo riguardo l’attività che svolgono e gadget, così da sensibilizzare e dare tutte le informazioni del caso a chiunque ne sia interessato. Si  ringraziano in primis Andrea De Angelis patron di Mondo Fitness che ha fortemente voluto questa iniziativa, Alessandro Giannini e Anna Memoli per essersi prodigati nella riuscita dell’evento e Alessandro Di Francesco, Fausto Cherubini per la collaborazione attiva tramite le loro rispettive discipline. A Marco Castellano per la sensibilizzazione nell’occasione del grande evento Fitness che ci sarà a Mondo Fitness il 26 giugno, con la partecipazione dei migliori presenter internazionali.  Ed un grazie anche ad ANTEA per il grande grandissimo lavoro che svolge.

[24-06-2011]

 
Lascia il tuo commento