Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tecnologie
 
» Prima Pagina » Tecnologie
 
 

Teknologie in pillole

Parola d'ordine: telefonare con semplicità

Skype ha semplificato la comunicazione tramite Internet. Da qualche tempo i produttori di periferiche, dal canto loro, hanno il duro compito di semplificare l'uso del popolare software Skype.

US Robotics ci ha inviato la sua ultima proposta di telefono Skype cordless e bivalente. Si tratta infatti di un apparecchio con il qualche si può chiamare sia tramite la normale linea telefonica che attraverso Skype. Diversamente dai primi prodotti di questo tipo, il Dual Phone di USR ha una maggiore interazione con Skype.

Una volta installato, l'uso è molto semplice. Per chiamare, gratuitamente, da Skype a Skype basta scorrere i contatti direttamente dallo schermo del telefono, che è in bianco e nero e ha due righe disponibili per il testo. Trovato il contatto che si vuole chiamare si preme un tasto e si avvia la conversazione. Per chiamare usando la linea telefonica di casa basta comporre il numero e premere la cornetta verde. Chi usa Skype anche per chiamare su rete fissa tramite SkypeOut, potrà chiamare senza bisogno del computer. Basta comporre il numero, comprensivo di prefisso internazionale, per esempio 0039 per l'Italia, e premere il tasto Skype invece della cornetta.

A un prezzo di poco superiore a quello di un buon cordless, poco più di 50 euro, il Dual Phone offre buone funzioni da telefono tradizionale e la possibilità di effettuare chiamate con Skype, ma solo con un computer acceso e collegato a Internet.

Il Cordless Skype Dual Phone di USR non è però perfetto. Innanzi tutto occupa due prese elettriche, una per la base e una per il caricabatteria della cornetta. USR poteva unire le due componenti in un solo oggetto per semplificare l'installazione.

 

L'iPhone in Europa sarà un'esclusiva Vodafone?

Nonostante ancora manchino mesi alla sua commercializzazione, continuano le indiscrezioni sull'Apple iPhone.
Secondo alcune fonti autorevoli il primo cellulare di Apple potrebbe arrivare in Europa come esclusiva Vodafone.
Apple preferirebbe infatti affidarsi per il lancio nel Vecchio Continente ad un operatore presente su molti mercati e quello segnalato come più probabile dagli addetti ai lavori sarebbe appunto Vodafone.

 

Yahoo si fa strada e punta in alto!

Yahoo annuncia che da maggio i suoi oltre 250 milioni di utenti potranno disporre di una casella e-mail dallo spazio illimitato.
In una nota, la societa' di Sunnyvale annuncia che il piu' grande servizio di posta elettronica al mondo sta per superare i limiti di 1 gigabyte per rispondere alla crescita esponenziale di file e allegati associati alle e-mail.
Quanto ai rivali, Microsoft mette a disposizione 2 gigabyte, mentre Gmail di Google ha toccato i 2,8 gigabyte.

 

Per consigli o segnalazioni scrivete a: tecknologie@corriereromano.it

Stefano Soriano

 

 

 

[12-04-2007]

 
Lascia il tuo commento