Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Facchino si getta da hotel

probabile suicidio

Un volo di oltre dieci metri, poi la tragedia. Questa mattina intorno alle 6 un italiano di circa 40 anni è precipitato da una finestra dell’hotel Capo D’Africa, a pochi passi dal Colosseo. L’uomo prestava servizio nell’albergo come facchino ed è morto sul colpo. L’allarme è stato lanciato da un turista cliente dell’hotel, che si è affacciato alla finestra e ha visto il corpo dell’uomo riverso sulla stradina del cortile interno.

Gli agenti del commissariato Celio stanno ricostruendo l’accaduto. Esclusa l’ipotesi di un omicidio, gli investigatori non stanno trascurando nessuna pista, anche perché al momento della tragedia non era presente alcun testimone. Attualmente la tesi più accreditata è un drammatico incidente sul lavoro, ma c’è chi ipotizza un suicidio. Sul terrazzo dal quale è precipitato l’operaio, infatti, è stata trovata una bottiglia vuota di vodka.

[15-06-2011]

 
Lascia il tuo commento