Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

SBK: A Misano una furia Checa

Lo spagnolo domina entrambe le gare. Biaggi si deve accontentare di due secondi posti

GARA1 - Non basta un Biaggi in ottima forma per fermare la Ducati di Carlos Checa. Prima parte di gara con Biaggi in veste di lepre, ma lo spagnolo si fa sotto e complice anche un errore del romano lo passa e si mette davanti. Biaggi non riesce a tenere il passo e si accontenta del secondo posto. Settima vittoria stagionale per Carlos Checa e la sua Ducati. Terzo, staccatissimo dai primi due, Marco Melandri. L'autore della Superpole, Sykes, dopo un inizio combattivo chiude al quarto posto superando al fotofinish la Yamaha di Laverty.  

GARA2 - Due gare in una. La prima di 10 giri aveva visto come sempre al comando Checa su Biaggi. Poi la caduta di Melandri, senza conseguenze fisiche per il romagnolo, ha costretto la direzione di gara a esporre la bandiera rossa e a far ripartire da capo la corsa con soli 14 giri da completare.
Ancora Checa contro Biaggi. Ma ancora una volta un errore del pilota italianio spalanca la strada al successo dello spagnolo della Ducati. Grande lotta per il terzo posto che vede vittorioso Haga con la sua Aprilia su Badovini(BMW).

In classifica Checa fa il vuoto e si porta a 245 punti. Si riprende la seconda posizione Max Biaggi con 173 punti, terzo Melandri a quota 150.



Vincenzo Samà
 
 

[12-06-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE