Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Fantafestival 2011: tre location per l'horror

Dal 9 al 19 Giugno a Roma il festival del cinema horror e fantastico

Presentato oggi il programma del XXXI Fantafestival – Mostra Internazionale dei Film di Fantascienza e del Fantastico, caratterizzato quest’anno da un grande omaggio al cinema fantastico comico italiano. L’edizione 2011 avrà tre location per un programma estremamente ricco e accompagnato dalla presenza di ospiti italiani e stranieri.

Si comincia Giovedì 9 Giugno con la cerimonia di apertura all’Auditorium della Conciliazione: un documentario, realizzato per l’occasione dal direttore artistico Adriano Pintaldi, raccoglierà le testimonianze degli attori e dei registi che hanno reso indimenticabile l’epoca d’oro del cinema fantastico italiano. L’inaugurazione del Festival proseguirà poi con gli interventi sul palco degli ospiti, tra cui Giancarlo Giannini, Paolo Villaggio, Pupi Avati, Christian De Sica e Giovanni Veronesi. A chiudere la serata anteprima italiana di “Un tuffo nel passato”, in uscita nelle sale italiane dal 24 Giugno.

Un assaggio del Festival sarà organizzato già l’8 Giugno al Nuovo Cinema Aquila – con la Casa del Cinema una delle locations dell’evento – con una serata-omaggio all’attrice Caroline Munro, che salirà sul palco per ritirare il premio alla carriera consegnato da Luigi Cozzi. Il regista, che la diresse con il nome di Lewis Coates, modererà l’incontro con la Munro dopo la proiezione del suo celebre “Scontri stellari oltre la terza dimensione”, primo di una serie di film con Caroline Munro che saranno proiettati all’interno del programma del Festival.

Il Nuovo Cinema Aquila ospiterà la sezione “Panoramica Italia”, una rassegna del film horror e fantastico contemporaneo dagli zombi movie a “The slurp - Gli strani supereroi” di Simone La Rocca (unico film italiano muto dai tempi di “Ratataplan” di Nichetti). Nella sezione sarà anche presentata la puntata pilota di della serie (mai realizzata) “Tigri di Carta” di Dario Cioni, scritta da Lorenzo Bartoli, già sceneggiatore di “Dylan Dog” e del fumetto di culto “John Doe”.

Dai talenti di oggi al grande cinema italiano fantastico del passato con “Fantaitaly – Brividi, risate e magia”, in programma alla Casa del Cinema. La rassegna, in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia, presenta una panoramica a 360° su un ricchissimo genere cinematografico, comprendendo titoli comici veri e propri accanto a pellicole surreali e favolistiche. Da “L’arcidiavolo” di Scola e “Il Pap’Occhio” di Arbore (che interverrà per introdurre il film) a “Non ci resta che piangere” e “Volere volare”, fino ad arrivare a “Diabolik” di Bava e “La Decima Vittima” di Petri.

Lo sguardo del Fantafestival si apre anche alle cinematografie horror internazionali, con un ricco programma di anteprime. Tra i molti titoli segnaliamo “Detective Dee and the Mistery of Phantom Flame” di Tsui Hark, “I spit on your grave” (remake del celebratissimo cult degli anni Settanta “Non violentate Jennifer”) di Steven R. Monroe e “Let Me In” di Matt Reeves, remake americano del cult svedese “Lasciami entrare” di Tomas Alfredson.
Anteprime assolute, invece, per l’horror thailandese “4bia” ( quattro episodi diretti dai quattro registi di maggior talento della Thailandia), “L’ultimo dei Templari” di Dominic Sena, con Nicholas Cage e Christopher Lee e “13 assassini” di Takashi Miike.

Il Fantafestival 2011 ospiterà al suo interno anche la premiazione dei migliori cortometraggi italiani di genere horror, compresi i vincitori della II Edizione di Interiora – Festival Horror Indipendente.

Per ulteriori informazioni e per consultare il programma completo del Festival:
www.fanta-festival.it

Auditorium Conciliazione
Via della Conciliazione 4
Serata di inaugurazione Giovedì 9 Giugno ore 20.00
Il pubblico può richiedere gratuitamente l’invito a info@fanta-festival.it

Casa del Cinema
Largo Marcello Mastroianni 1
Fantaitaly, 13-19 giugno
Ingresso gratuito

Nuovo Cinema Aquila
Via l’Aquila 68
Aspettando il Fantafestival… (8 giugno): biglietto unico 4 Euro
Anteprime: 7 Euro/ Film in rassegna: 4 Euro
 
 

[07-06-2011]

 
Lascia il tuo commento