Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

I prezzi dei taxi a confronto, Roma tra le più care

auto bianche più care rispetto ai taxi di New York, Los Angeles e Barcellona

L’adeguamento delle tariffe sarebbe anche giusto, visti i rincari degli ultimi tempi, ma dovrà essere contenuto dato che i taxi romani sono più cari di quelli di metropoli come New York, Los Angeles, Barcellona.

I dati più recenti sono quelli rilevati dal sito priceoftravel.com, creato dal giornalista specializzato Roger Wade, che ha messo a confronto 72 città del mondo sul costo dei taxi. Il monitoraggio parte dal novembre 2010 e arriva ad aprile 2011, i prezzi espressi in dollari.

La classifica è stata realizzata compiendo un percorso di tre chilometri in ognuna delle città esaminate, e tiene conto di due situazioni diverse: strada relativamente libera e condizioni di traffico intenso. A Roma la corsa costa da un minimo di 8,41 dollari(strada libera) a un massimo di 14,49 (traffico nell’ora di punta).

Decisamente più economica New York: per gli stessi tre chilometri, nella metropoli americana si spendono da 7,00 a 12.00 dollari. Meno cara di Roma anche Los Angeles, che varia da 7,50 a 10,00 dollari. In Europa a Madrid e Barcellona la forbice va da 7,25 a 10,14 dollari ogni 3 chilometri.Meno care, rispetto a Roma, anche Mosca e Lisbona. Più o meno in linea con la capitale d’Italia è Parigi, mentre solo a Londra i prezzi sono maggiori di quelli della Città eterna.

LA CLASSIFICA DEI TAXI PIU' CARI

[07-06-2011]

 
Lascia il tuo commento