Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Incendio all'Aventino, grave un 66enne

cortocircuito partito da una stufa elettrica

Grave incendio in un'abitazione all'Aventino, in via Orazio Antinori, nei pressi di lungotevere Testaccio. Un romano di 66 anni è in gravissime condizioni dopo esser rimasto intossicato dal fumo sprigionato dall'incendio nel suo appartamento. In via Antinori, nella notte, sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco per domare le fiamme. Sul posto anche i carabinieri che stanno indagando sulle cause dell'incidente. Secondo quanto si è appreso, l'incendio sarebbe scoppiato a causa di un cortocircuito partito da una stufa elettrica.

L'uomo, che era solo in casa, non è riuscito a mettersi subito in salvo ed è rimasto intossicato dal fumo. Il romano di 66 anni è stato trasportato all'ospedale San Camillo ed è ancora in pericolo di vita. 

[05-06-2011]

 
Lascia il tuo commento