Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

SBK: Checa concede il bis

Lo spagnolo della Ducati domina entrambe le gare e allunga in classifica generale

GARA1 - Giusto il tempo di rimediare a una cattiva partenza che Carlos Checa, come da pronostico, saluta tutti e scappa via fino al traguardo. Ma la festa Ducati non finisce qui con il podio completato da altre due moto italiane. Infatti alle sue spalle la battaglia per la seconda posizione vede vincitore Jakub Smrz sul compagno di scuderia Guintoli(primo podio in carriera). Lotta per il podio che non ha interessato gli italiani, il migliore dei quali è stato Badovini su BMW che ha chiuso al settimo posto. Biaggi infatti, è finito a terra dopo poche curve a causa di un contatto con Rea e Melandri invece non è andato oltre il decimo posto. Per il pilota romano qualche contusione ma nulla di grave in previsione di gara2. Da segnalare anche il brutto incidente, fortunatamente senza conseguenze, occorso a Michel Fabrizio, centrato in pieno da Ruben Xaus.

GARA2 - Ancora più evidente la supremazia di Checa in questa seconda gara. Già al termine del primo giro lo spagnolo accumula un vantaggio tale da poter gestire il resto della corsa e arrivare al traguardo in solitaria. Al secondo posto il pilota dell'Aprilia Camier, mentre un Biaggi in condizioni fisiche non ottimali riesce a salire sul terzo gradino del podio. Autore di un ottima gara Michel Fabrizio, che ha rimontato fino alla quinta posizione. Per Marco Melandri un anonimo sesto posto.   

In classifica generale Carlos Checa approfitta dello zero di Biaggi in gara1 per allungare ulteriormente. Lo spagnolo è in testa con 195 punti contro i 134 di Marco Melandri. Biaggi terzo con 133. Dopo questa trasferta statunitense si tornerà in Europa con l'appuntamento di San Marino a Misano il 12 giugno.



Vincenzo Samà 
 
 

[31-05-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE