Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Atletico Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Atletico Roma
 
 

Atletico Roma a un passo dalla finale. Taranto al tappeto

Bab regala il successo per 1-0 con un gran gol nel primo tempo

Con il terzo 1-0 stagionale ai danni del Taranto l'Atletico Roma ipoteca la finale dei play-off. In uno Jacovene gremito di tifosi rossoblu gli uomini di Chiappara sfruttano al meglio la rete di Babù ad inizio partita, e dopo un primo tempo chiuso in sofferenza nella ripresa legittimano il risultato andando vicini anche al gol del 2-0 con Ciofani. Paura finale con un'occasionissima capitata al Taranto con salvataggio sulla linea da parte di Baronio. 
Nell'altra semifinale vittoria a sorpresa della Juve Stabia che batte in casa il più quotato Benevento per una rete a zero.

PRIMO TEMPO - Dopo i primi minuti di studio l'Atletico trova il gol del vantaggio con Babù al 12' che, servito dalla sinistra, dopo una finta si accentra in area e fa partire di sinistro un tiro imprendibile per il portiere tarantino. D'ora in poi è solo Taranto, che si butta in avanti alla ricerca del pareggio. Ambrosi è bravissimo in due occasioni a salvare su Sy al 29' e Rantier al 31'. Prova a tornare in avanti l'Atletico ma un cross del solito Babù in area viene intercettato da Bremec.  Nel finale altre occasioni per il Taranto ma i biancoblu riescono a chiudere il primo tempo in vantaggio per 1 a 0.

SECONDO TEMPO - Le due squadre rientrano dagli spogliatoi con gli stessi undici della prima frazione. Parte subito forte il Taranto con Ambrosi che deve salvare sul colpo di testa di Girardi al 49'. 6 minuti dopo ci prova anche Rantier su punizione ma la palla finisce di poco a lato. Break dell'Atletico che al 56' prova a sfruttare una punizione dal limite ma Baronio tira alto. Il Taranto prova a cambiare la partita mettendo in campo al 58' Sabatino e Russo al 66' al posto di Garufo e Rantier, mentre per l'Atletico un già ammonito Angeletti fa spazio a Mazzarani e Mazzeo sostituisce l'autore del gol fin qui decisivo Babù. Al 77' vengono completate le tre sostituzioni per entrambe le squadre: per il Taranto entra Russo per Sy e per l'Atletico Pelagias per Franchini. All'83' occasionissima per l'Atletico di chiudere la partita ma Ciofani servito involontariamente da Sosa non riesce a chiudere in diagonale davanti a Bremec. Due minuti più tardi Colombini ha la palla del pareggio ma il suo colpo di testa è salvato sulla linea da Baronio. Nei 5 minuti di recupero non succede più nulla e l'arbitro manda tutti negli spogliatoi. 

ATLETICO ROMA(4-4-2): Ambrosi; Balzano, Padella, Doudou, Angeletti(70' Mazzarani); Babù(72' Mazzeo), Baronio, Miglietta, Franceschini(77' Pelagias); Franchini, Ciofani
A disposizione: Previti, Romondini, Tombesi, Caputo, Chiaretti
TARANTO(3-4-3): Bremec; Sosa, Prosperi, Colombini; Antonazzo, Giorgino, Di Deo, Garufo(58' Sabatino); Girardi, Sy(77' Lucas Chiaretti), Rantier(66' Russo)
A disposizione: Faraon, Panarelli, Branzani, Pensalfini
MARCATORI: Babù al 12'
ARBITRO: Marco Viti di Campobasso. Assistenti: Liberti di Pisa e Gava di Conegliano 
NOTE: Ammoniti: Franceschini, Angeletti, Prosperi. Rantier, Russo. Espulsi: Russo



Vincenzo Samà
 
 

[29-05-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE