Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Hogan contraffatte, sequestro della finanza

merce venduta sul mercato romano, 42 persone denunciate

Un'organizzazione di contraffazione che coinvolgeva due regioni e una rete di vendita che arrivava fino alla Capitale. La Guardia di finanza ha portato a termine una operazione contro la produzione e vendita di scarpe con marchio "Hogan" perfettamente contraffatto.

Le fiamme gialle hanno scoperto una vera e propria struttura industriale, con due fabbriche dotate di costosi macchinari per la produzione delle suole con marchio “Hogan” e due laboratori clandestini per l'assemblaggio delle scarpe contraffatte.

I finanzieri seguendo il percorso della merce che veniva venduta sul mercato romano, hanno ricostruito tutta la filiera produttiva illecita. I vari componenti delle calzature venivano prodotti in tre comuni del napoletano Melito, Volla e Grumo Nevano: le scarpe venivano assemblate e inscatolate alla periferia di Napoli, ma le suole col marchio Hogan, arrivavano da una fabbrica di stampi di alluminio di Macerata. La guardia di Finanza ha sequestrato, oltre a migliaia di scarpe già pronte, decine di macchinari industriali, matrici in resina e stampi in alluminio, 30.000 suole già pronte, 50.000 etichette. 42 le persne denunciate alla magistratura per i reati di contraffazione e ricettazione. Ogni anno questo giro d'affari era in grado di muovere circa 10 milioni di euro.

[18-05-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia