Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Brevi di A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas » Brevi di A tutto gas
 
 

Warm up di fuoco a Le Mans

La Yamaha di Lorenzo e Casey Stoner "accendono" la vigilia del gp francese. 
Prima la Yamaha del campione del mondo Jorge Lorenzo che, a causa di una caduta e di una successiva fuoriuscita d'olio iniziava a bruciare nella via di fuga. Fortunatamente senza conseguenze fisiche per il pilota che è tornato ai box e ha proseguito il suo warm up con la seconda moto a disposizione.

Il secondo episodio riguarda Casey Stoner, che ha colpito con un pugno alla spalla il collega Randy De Puniet mentre si trovavano sul rettilineo principale.
Il francese della Ducati, probabilmente, ha ostacolato l'australiano cambiando traiettoria, mentre Stoner sopraggiungeva dopo un giro lanciato a forte velocità, da qui la nascita del brutto gesto. La direzione di gara gli ha commissionato una multa di 5000 euro.


Vincenzo Samà 
 
 

[15-05-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE