Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Musica
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Musica
 
 

Tonino Carotone al MarteLive il 17 maggio

Corriereromano regala 10 biglietti!

Terzo appuntamento di MArteLive 2011, all'Apheus Club. Martedì 17 maggio sarà la volta dell'esibizione di Tonino Carotone. Il cantante spagnolo, da sempre innamorato della musica italiana, porterà in scena tutto il suo repertorio e l’ultimo album “Ciao Mortali”.

Si esibirà anche
la compagnia ICircondati, vincitori dell’ultimo Milano Clown Festival e sarà proiettato COOPERANTI, il film-documentario di Renato Giugliano.

*CORRIEREROMANO REGALA 10 BIGLIETTI, PER IL CONCERTO DI TONINO CAROTONE AI LETTORI PIU' VELOCI.

BASTA INVIARE UNA MAIL CON NOME, COGNOME E DATA DI NASCITA E CON OGGETTO -CONCERTO MARTELIVE - A:
redazione@corriereromano.it (massimo due biglietti per mail).

-i biglietti saranno regalati fino ad esaurimento, l'iniziativa in collaborazione con MArteLive-

Come ogni martedì all’Alpheus si esibiranno contemporaneamente anche 150 artisti diversi distribuiti nelle 16 discipline artistiche che compongono l’evento. Musicisti, attori, registi, autori, pittori, fotografi, grafici, fumettisti, dj, vj, performer, ballerini, artisti di strada, artigiani rappresentano l’universo intorno al quale muove un vero e proprio movimento artistico che tra il 2009 e il 2011 ha permesso al MArteLive di crescere e affiancare ai numerosi club romani alcune tra i più prestigiose location d’Italia.

Appuntamento quindi all'Alpheus Club, via del Commercio 36 – Roma Info www.martelive.it

INGRESSO 10 € – Ridotto con BIBLIOCARD, CartaGiovani, MArteCard  7 €
ABBONAMENTO 25 € – Ridotto con BIBLIOCARD, Cartagiovani 20 €

TONINO CAROTONE - Antonio de la Cuesta, Toñin da ragazzo e Tonino da musicista, è cresciuto in un quartiere popolare di Pamplona ascoltando la radio, guardando la tv e assimilando tutte le melodie degli spettacoli e degli spot televisivi. Poi, iniziata la carriera musicale, durante gli spostamenti in furgone ascoltava cassette di quelle che sono le sue vere passioni musicali: Luis Aguile, Trini Lopez, Peret e soprattutto i cantanti leggeri italiani come Mina, Rita Pavone, Albano & Romina, Adriano Celentano.

Dopo l'incontro e l'inizio di una frequente collaborazione con Manu Chao, Tonino ha preso il cognome d'arte dal napoletano Renato Carosone e il look da Fred Buscaglione, le sue guide spirituali. La sua musica è dunque un vero e proprio omaggio alla canzone italiana, ma a quella ormai passata che faceva da colonna sonora alle commedie all'italiana degli anni '60 e dei primi anni '70, con tanto di mandolino sempre presente a sottolineare la melodia.

È a fine 2008, con il nuovo disco CIAO MORTALI!, che Tonino fa di nuovo prepotentemente capolino nella scena musicale italiana. All’album partecipano amici di lunga data come Manu Chao, Eugene Hutz dei Gogol Bordello e la Bandabardò, ospite nel brano Primaverando”.

[13-05-2011]

 
Lascia il tuo commento