Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Dal Comune Agevolazioni Sui Mutui

Veltroni lo aveva anticipato ieri, nel discorso di apertura della sua campagna elettorale, oggi in Campidoglio è stato presentato l'accordo con il gruppo bancario Capitalia per aiutare le giovani coppie o i giovani single, che hanno un lavoro precario, ad ottenere un mutuo per l'acquisto della prima casa. Insieme al sindaco, l'amministratore delegato di capitalia Matteo arpe e gli assessori comunali al bilancio e alla casa, Marco Causi e Claudio minelli. La durata dei mutui proposti va da 10 a 30 anni, con un interesse dall'1 al 1.50%. E vale soltanto per l'acquisto della prima casa. vi rientrano i giovani che hanno meno di 35 anni? in caso di coppie, se uno dei due ne ha meno di 35, l'altro puo? averne anche di piu?, massimo 40. Sono tre gli aspetti importanti dell'accordo: l'importo massimo del mutuo, che prima era di 200 mila euro, viene elevato fino a 250 mila; il rapporto rata-reddito, che può ora arrivare al 50% dello stipendio mentre prima era al 33%; cioe? un giovane che guadagna da un lavoro precario millecinquecento euro al mese, puo? avere un mutuo fino 750 euro al mese; ma anche ai lavoratori che sono stati disoccupati fino a 12 mesi negli ultimi 3 anni, quindi che abbiano lavorato almeno 24 mesi, mentre prima il limite nei 3 anni era di 30 mesi. Oggi ? ha detto veltroni- e? stata presentata una iniziativa analoga a Milano, ma la nostra è senza una lira di investimento da parte del comune??. le agevolazioni riguardano anche coppie non sposate, di fatto o omosessuali poichè l'unico requisito che vale è quello della residenza anagrafica". In caso di perdita di lavoro, una volta acceso il mutuo, c'é un differimento delle rate da un minimo di 2 ad un massimo di 6, da rimborsare dopo 6 mesi dalla scadenza dell' ultima rata dilazionata. Il Campidoglio sta cercando di raggiungere analoghi accordi con altri istituti bancari, tra cui il gruppo banca intesa

[06-05-2006]

 
Lascia il tuo commento