Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

SBK: A Monza doppietta Laverty

Il nordirlandese della Yamaha si aggiudica entrambe le gare. Beffa Biaggi

GARA1 - Sono quattro(Laverty, Biaggi, Haslam, Melandri) i protagonisti che si sono dati battaglia nella prima gara della quarta prova del mondiale superbike. Ma a spuntarla è stata la Yamaha di Eugene Laverty(primo successo in carriera in SBK) che, con un ottimo passo gara, è riuscito a tenere testa al favorito Biaggi e a chiudere con margine al traguardo.
Max Biaggi secondo, complice qualche errore, si è soprattutto difeso dalla coppia Haslam-Melandri(terzo e quarto). Quinto l'altro italiano Michel Fabrizio mentre il leader del mondiale ha concluso la sua difficile gara al nono posto.

GARA2 - Ad inizio gara sembrano ristabilirsi le gerarchie con le due velocissime Aprilia di Biaggi e Camier davanti a tutti e imprendibili. Ma è un dominio destinato a durare poco perchè prima Camier si stende alla seconda di Lesmo e poi Biaggi, in seguito al taglio di una variante, è costretto a un ride-trough che gli fa svanire il sogno della vittoria. Ne approfitta la Yamaha di Melandri che passa in testa seguito dal compagno di squadra Laverty. Sembra poter essere il trionfo per Melandri ma Laverty non ci sta e lo supera all'ultima curva dell'ultimo giro aggiudicandosi così anche gara2.
Sul terzo gradino del podio ci sale Michel Fabrizio. Checa chiude decimo, out Haslam e Rea. 

In classifica generale guida sempre Carlos Checa su Ducati con 145 punti, mentre Melandri con 118 si consola superando al secondo posto Max Biaggi che è terzo con 117 punti. Prossimo appuntamento il 30 maggio negli USA al Miller Motorsports Park.


Vincenzo Samà
 
TAG: Superbike - SBK
 

[09-05-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE