Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Allarme rifiuti nel quadrante sud est di Roma

ci vorranno due tre giorni per tornare alla normalità

Ci vorranno 3 o 4 giorni, secondo l’Ama, per rimuovere i rifiuti accumulati in questi giorni vicino ai cassonetti nella zona est e in quella sud della città.

La chiusura temporanea della stazione di trasferenza dei rifiuti indifferenziati di via di Rocca Cencia 273, sta creando alcuni problemi nella raccolta. L’impianto, gestito dal Colari, fermato per lavori di adeguamento a trattare una maggior quantità di rifiuti.

Per far fronte all’emergenza il sindaco Alemanno ha emesso un’ordinanza che consentirà di utilizzare, come area di trasferenza per i rifiuti solidi urbani, un altro l’impianto di via Rocca Cencia 301, che è di proprietà dell’Ama.

L’ordinanza avrà effetto per tre mesi e cioè fino a quando nell’impianto del Colari non saranno terminati i lavori. La necessità di impianti sempre più efficienti dimostra l’urgenza della chiusura del ciclo dei rifiuti; ma il settore accusa anche altri seri problemi, come quello lamentato dalla aziende di smaltimento. Le amministrazioni locali sono indietro nei pagamenti del servizio per circa 250milioni di euro, Federlazio ha annunciato, in mancanza di novità nei pagamenti e dell’aggiornamento delle tariffe, lo sciopero della discariche per il prossimo 10 maggio 
 
TAG: rifiuti - ama
 

[05-05-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE