Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Moto sulle corsie preferenziali

al via da martedì 3 maggio

Moto e scooter sulle corsie preferenziali. In quattro tratti stradali, per i prossimi tre mesi si potrà fare. Lungotevere Sangallo, viale Marconi, via Cristoforo Colombo e largo di Torre Argentina, sono queste le quattro corsie che una delibera della Giunta capitolina ha individuato per testare la nuova soluzione.

Ma, contrariamente a quanto riportato da diverse agenzie e dal sito del Comune di Roma, l'assessore alla mobilità Antonello Aurigemma ci ha informato che la sperimentazione inizierà il 3 maggio. E che regni la confusione sui tempi di questo provvedimento, volto a decongestionare il traffico e rendere più sicura la circolazione delle moto, si può comprendere dallo stupore di cittadini e dal comportamento degli stessi motociclisti. I tassisti si dicono in genere contrari, la maggioranza dei cittadini è favorevole, qualcuno con riserva.

Mai un comico è stato tanto preso sul serio. La proposta infatti  è partita circa quindici giorni fa da Max Giusti. “Perché a Milano sì e non a Roma?”, aveva domandato l’attore romano. "Faciamo una prova, vediamo come va. Magari scopriamo che gli autobus funzionano lo stesso, cadono meno motorini, che anche le macchine private si muovono meglio". Questa la sua opinione, al termine dei prossimi tre mesi spetterà al Comune fare un bilancio della sperimentazione. 
 
 

[02-05-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE