Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Concerto primo maggio 2011

da Eugenio Finardi a Luca Barbarossa passando per i Subsonica

Sarà Eugenio Finardi con sei brani ad aprire il concertone del primo maggio di quest’anno. Appuntamento alle 15 e 15 naturalmente nella classica piazza san Giovanni dove da giorni ormai fervono i preparativi.

La giornata sarà condotta dal’attore neri marcorè che promette esibizioni canore insieme agli artisti oltre che la lettura di brani di grandi pensatori del passato. Un concerto che vuole unire tradizione e novità. Il tema di quest’anno, in occasione dei 150 dall’Unità d'Italia, sarà dedicato alla storia, la patria e il lavoro.

Molti gli artisti che si avvicenderanno sul palco, non solo la rodata coppia Dalla - De Gregori, in scaletta sono previsti Daniele Silvestri, Caparezza, i Modena City Ramblers, Paola Turci, Luca Barbarossa solo per fare alcuni nomi. Alle 20.30 l’esibizione dei Subsonica mentre alle 21 è atteso Ennio Morricone. Verà novità du quest’anno, il  maestro eseguirà un brano composto appositamente per l’occasionne. Si tratta dell’elegia per l ‘Italia.

Ad accopagnare Morricone la Roma Sinfonietta orchestra. L’idea è quella di proporre a un pubblico fatto per lo più di giovani uno stile diverso, perché, per dirla con le parole dello stesso morricone, “la cultura musicale è fatta di affluenti, il fiume è la musica”. Non deve quindi stupire la decisione di Gino Paoli che a San Giovanni canterà il va’ pensiero di Verdi.
 
 

[29-04-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE