Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Roma - Bruxelles
 
» Prima Pagina » Roma - Bruxelles
 
 

Musica: Bruxelles contro iTunes

Acquistare musica su iTunes non può avere frontiere in Europa. E' l'avviso lanciato dalla Commissione Ue alla Apple, il gigante americano di computer e software che gestisce il popolare sito internet di vendita di musica. Al momento iTunes vieta per esempio l'acquisto di un brano contenuto sulle sue pagine in italiano ad un titolare di una carta di credito francese o tedesca. Secondo la Commissione europea, che ha il compito di monitorare il rispetto della concorrenza e dei diritti dei consumatori a livello europeo, la politica di iTunes limita la scelta dei consumatori europei su dove comprare
musica, che tipo di musica e a quale prezzo.

Bruxelles ritiene che questo violi le regole europee anti-restrizione delle attività economiche. Per mettere fine a questa situazione, la Commissione ha inviato una lettera di avviso alla Apple, alla quale il gruppo americano dovrà rispondere entro sessanta giorni con giustificazioni sufficienti per l'adozione di questa politica di vendite. Se le motivazioni non dovessero essere considerate valide da Bruxelles, potrebbe essere avviata una procedura che obbligherà iTunes ad adattarsi alle richieste europee..

 

[03-04-2007]

 
Lascia il tuo commento