Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Attentato a Kabul: i Funerali A Piazza della Repubblica

Sono rimpatriati nella notte i feretri dei due alpini uccisi venerdì nell'attentato al contingente italiano, a Kabul. Oggi intanto è già stata allestita la camera ardente al policlinico militare del celio, centinaia le persone che stanno portando l'ultimo saluto ai militari, attorno il dolore delle famiglie, delle autorita? e della gente comune che sara? presente anche domani nel corso dei funerali di stato a piazza della Repubblica. Con l'arrivo dei feretri degli alpini e? arrivata anche la notizia della morte del maresciallo Enrico Frassanito, il carabiniere vittima della bomba di Nassiryia così come Ciardelli, de Trizio e Lattanzio. Frassanito non ce l'ha fatta, aveva ustioni su meta? del corpo. Nel trasferimento in italia le sue condizioni si sono aggravate e un?ora dopo l'atteraggio il carabinieri ha avuto uno shok settico. Gli alpini caduti a kabul: il tenente Manuel fiorito e il maresciallo Luca Polsinelli saranno ricordati domani mattina a piazza della Repubblica, nella basilica di Santa Maria degli Angeli. La stessa chiesa dove martedì scorso e? stata celebrata la cerimonia funebre dei tre militari uccisi a Nassiryia, accanto alle bare dei due alpini dovrebbe esserci anche il feretro del carabiniere enrico frassanito morto per le conseguenze dell'attentato di dieci giorni fa in Afghanistan.

[08-05-2006]

 
Lascia il tuo commento