Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Elezioni comunali 15 e 16 maggio

saranno quasi 13 milioni gli elettori chiamati a votare

Saranno 12.889.193, divisi in 15.732 sezioni elettorali, gli elettori chiamati a rinnovare i consigli comunali e provinciali nella prossima tornata amministrativa del 15 e 16 maggio. Il turno di ballottaggio è previsto per il 29 e il 30 maggio. Sono nove le province dove si voterà, ma nessuna della nostra regione.

I comuni coinvolti sono in totale 1.178 di cui 23 capoluoghi; nel Lazio si andrà a votare, in 111 comuni, 12 di questi sono sopra i 15 mila abitanti: oltre al capoluogo Latina, ci sono Sora, Alatri, Cassino, Terracina, Ariccia, Genzano, Marino, Colleferro, Mentana, Pomezia e Valmontone.

Mano alle schede anche in 5 comuni dell’hinterland romano: Genzano, Ariccia, Ciampino, Marino e Rocca di Papa. Da domani alle 8 a sabato alle 12 inizia la presentazione -  presso la segreteria dell'ufficio elettorale  centrale e quelli comunali la presentazione delle candidature per candidate e liste di candidati alla carica di consigliere comunale.

Il sistema di voto è di tipo proporzionale e prevede la possibilità di scegliere il sindaco, la lista o un consigliere, anche effettuando una scelta cosiddetta disgiunta. si può, cioè scegliere il sindaco sostenuto da una parte politica e scegliere un consigliere, per il consiglio comunale, di una lista di un altro schieramento politico. Se nessuno dei candidati a sindaco ottiene il 50% + 1 dei voti allora si ricorre dopo 15 giorni al ballottaggio, cui partecipano i due candidati più votati
 
 

[14-04-2011]

 
Lascia il tuo commento