Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Altre di Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema » Altre di Cinema
 
 

Cortoons - Festival Internazionale di Cortometraggi d'Animazione

Al Teatro Palladium dal 6 al 10 Aprile

Al via Mercoledì 6 Aprile l’ottava edizione di “Cortoons – Festival Internazionale di Cortometraggi d’animazione”, evento organizzato dall’Associazione Culturale Cortitalia e diretto da Alessandro d’Urso.
Per cinque giorni al Teatro Palladium dell’Università Roma Tre (piazza Bartolomeo Romano, 8) in concorso e fuori concorso il meglio dell’animazione italiana e internazionale.

Il concorso è diviso in sei categorie: lungometraggi, cortometraggi italiani, cortometraggi internazionali, VFX (effetti speciali), videoclip animati, cortometraggi delle scuole d’animazione. Molto attesi in concorso “9” di Shane Ackler prodotto da Tim Burton e tratto dal cortometraggio dello stesso regista (vincitore dell’edizione 2005) e “Angry Man”, cortometraggio della norvegese Anita Killi, già premiato al Festival di Annency.

Spazio anche ai nuovi mezzi di espressione con uno sguardo al web. Per “Unconventional Stop Motion” sarà presentata la serie “Simon’s Cat” di Simon Tofield, nata su Internet e che – grazie al passaparola – ha già raggiunto circa trenta milioni di persone.
Sempre in stop motion e sempre dalla rete anche le creazioni di PES e NOtsoNOISY.

Uno sguardo indietro con l’incontro “Cortoons Vintage” curato e presentato da Marco Giusti, che riproporrà le opere del geniale e incompreso Ryan Larkin e focus sull’animazione in plastilina: nel foyer del Teatro Palladium Stefano Argentero curerà l’allestimento di un set per la realizzazione di un breve cortometraggio, coinvolgendo il pubblico presente.

In giuria Francesco Alò, Alessandra Margaritelli, Mauro Belardi, Alberto Iacovoni, Anne Riitta Ciccone, Aisha Cerami e Marco Maria Gazzano.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Per consultare il programma completo e per ulteriori informazioni:
www.cortoons.it

 
 

[04-04-2011]

 
Lascia il tuo commento