Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Altre di Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema » Altre di Cinema
 
 

I documentari di Gianni Celati al Politecnico Fandango

In sala per una sera i tre inediti dello scrittore e regista

Mercoledì 6 Aprile serata dedicata a Gianni Celati al Politecnico Fandango.
In occasione dell’uscita del cofanetto “Cinema all’aperto”(Fandango Libri), che raccoglie i tre documentari realizzati da Celati  - mai distribuiti finora - e un libro di accompagnamento con testi dell’autore sul cinema, interviste, e approfondimenti critici sulla sua attività di regista, proiezione di “Strada provinciale delle anime”, “Il mondo di Luigi Ghirri” e “Case sparse – Visioni di case che crollano”.

La serata dedicata a Celati – classe 1937, scrittore e traduttore di classici della letteratura – sarà arricchita alle ore 21.00 da un incontro con l’autore, Andrea Cortellessa e Alberto Sironi.

Ormai l’obbligo principale in tutte le attività è quello di fare dei prodotti di consumo e di facile smercio. Nella letteratura sta accadendo lo stesso e i libri diventano sempre più tutti uguali, scritti nello stesso modo, etc. Mi sembra che il documentario rappresenti ancora uno dei pochi spazi di lavoro e di pensiero non completamente devastati – ancora un terreno di ricerca – con una straordinaria fioritura di esempi degli ultimi anni. Non so quanto durerà.
Gianni Celati.

Ingresso gratuito con tessera associativa di 2€.

Per informazioni:
www.fandango.it


 

 

 
 

[04-04-2011]

 
Lascia il tuo commento