Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Altre di Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema » Altre di Cinema
 
 

Consegnati i Premi Cinema Giovane

Vince "Venti Sigarette" di Aureliano Amadei

Consegnati i riconoscimenti della VII Edizione del Premio Cinema Giovane, promosso e organizzato da Cinecircolo Romano presso l’Auditorium San Leone Magno. Durante la cerimonia di premiazione Pietro Murchio – Direttore Artistico della Rassegna – ha ricordato il crescente gradimento dei pubblico della manifestazione e la crescita della quota di mercato del cinema italiano al botteghino.

Il Premio Cinema Giovane ha visto competere una selezione dei dieci migliori film di giovani autori italiani, di cui sette opere prime. Il film più votato dal pubblico come Miglior Opera Prima è “Venti sigarette” di Aureliano Amadei, film che porta anche al suo protagonista Vinicio Marchioni il premio come Miglior Attore Giovane.
Miglior Attrice Giovane è Claudia Potenza per la sua interpretazione in “Basilicata Coast to Coast” di Rocco Papaleo, che può contare anche sul riconoscimento a Paolo Briguglia come Miglior Attore Giovane Non Protagonista.
Premio Speciale della Direzione Artistica a Ascanio Celestini per la sua opera prima “La Pecora Nera”.

Tra i riconoscimenti consegnati da Fabiana Santini, Assessore alla Cultura della Regione Lazio, una targa per l’Opera Prima Candidata va a Edoardo Leo per “18 Anni Dopo”, a Rocco Papaleo per “Basilicata Coast to Coast” e a Flavio Parenti e Luca Marinelli per le interpretazioni, rispettivamente, in “Io Sono l’Amore” e “La solitudine dei numeri primi”.
Menzione Speciale della Commissione a “La bocca del lupo” di Pietro Marcello.

 
 

[02-04-2011]

 
Lascia il tuo commento