Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Altre di Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema » Altre di Cinema
 
 

Il documentario italiano al Cineclub Detour

"Ju Tarramutu" di Pisanelli e retrospettiva su Andrea Segre

Un interessante mese di Aprile al Cineclub Detour di via Urbana (Rione Monti). Oltre alle più interessanti proposte di cinema indipendente europeo e internazionale, spazio al documentario italiano con “Ju Tarramutu” di Paolo Pisanelli e una retrospettiva su Andrea Segre.

Mercoledì 6 Aprile, dopo l’aperitivo eco-solidale alle ore 19.00, Cecilia Mangini – prima donna a realizzare film documentari nel dopoguerra e una delle più importanti cineaste italiane – presenterà “Ju Tarramutu” di Pisanelli, racconto filmato di quindici mesi a L’Aquila “la città più mediatizzata e mistificata d’Italia”.
Per mesi i cittadini aquilani sono rimasti esclusi dalle scelte politiche che decidevano del loro futuro, attraversando dolore stordimento e rassegnazione fino alla rabbia, con cui hanno deciso di mettersi personalmente all’opera per spalare le macerie.
Il documentario di Pisanelli sarà riproposto anche il 7, 8, 9 e 16 Aprile.

Il Detour propone anche – dal 19 al 21 Aprile - una retrospettiva dei documentari di Andrea Segre. Segre si è occupato della rivolta degli immigrati di Rosarno nel 2010 e, prima ancora, ha indagato la vita quotidiana e le logiche speculative dei grandi quartieri ultra-periferici: “Il Sangue Verde” e “Magari le cose cambiano” sono già stati visti ed apprezzati in numerosi festival e rassegne.
“Come un uomo sulla terra” (co-diretto con Dagmawi Ymer e Riccardo Biadene) riprende, invece, l’indagine iniziata con “A Sud di Lampedusa” sulla verità dietro le immigrazioni “clandestine” dall’Africa alle nostre spiagge. E’ la storia di Dag, studente di Giurisprudenza ad Addis Abeba che nel 2005 ha attraversato il deserto tra Sudan e Libia finendo bloccato dalle violenze dei contrabbandieri di esseri umani.

Cineclub Detour / Oasi Urbana
Via Urbana, 107

Ingresso riservato ai soci.
Tessera 5€ a trimestre + sottoscrizione

Per informazioni:
www.cinedetour.it


 
 

[02-04-2011]

 
Lascia il tuo commento