Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

Lei lo fa ancora?

Al Teatro Due uno spettacolo-omaggio all’indimenticabile drammaturgo Aldo Nicolaj

Appuntamento da non perdere al Teatro Due, dove viene rappresentato “Lei lo fa ancora?”, omaggio all’indimenticabile drammaturgo Aldo Nicolaj. Con le  sue opere ha accompagnato l’evoluzione storica e sociale della seconda parte del ‘900, riuscendo ad osservare la realtà, con acuta ironia. Nicolaj ha saputo sperimentare stili diversi, passando dal Simbolismo al Neorealismo, dal Surrealismo al Teatro della Crudeltà, fino ad arrivare a quello dell’Assurdo. Amato e rappresentato in Italia e all’estero, le sue commedie sono state tradotte in 25 lingue. “Classe di ferro” e “Farfalla…farfalla…” sono considerate dei classici in Russia.  A Tokio “Il mondo d’acqua” è uno dei pochi testi italiani rappresentato. in Argentina  per diversi anni è andata in scena “Non era la quinta, era la nona”.

Nel ritrarre le sue figure Nicolaj appare sempre spettatore divertito  del gioco che mette in atto, i suoi  personaggi sempre attuali e  mai volgari,  vittime e carnefici insieme, ci fanno sorridere, ma soprattutto riflettere.
Dirette da Giuseppe Venetucci, Elisabetta Carta, Nunzia Greco, Loredana Martinez, Carmen Onorati, interpreteranno  sette  protagoniste  femminili del teatro dell’autore piemontese. La pièce nasce dalla rivisitazione di sette monologhi (“l’incidente”, “il telegramma”, “N.N.l’uomo”, “La clausola”, “Voglia d’angelo”, “Nozze coi sassi”, “Sale e tabacchi”)  che affrontano il rapporto di coppia: storie di donne che raccontano l’amore, la disperazione, la rivincita, la  solitudine, la rivalsa, la passione.  

Ogni personaggio, diverso l’uno dall’altro, per estrazione sociale,  per carattere, ma ricco di umanità,  sarà rappresentato da ogni singola artista: un poker di attrici  darà vita  ad uno spettacolo divertente, pungente ed emozionante.
Lo spettacolo resterà in scena al Teatro Due Sala “Aldo Nicolaj” (Vicolo Due Macelli 37 tel.06/6788259)  dal 1° al 17 aprile.
Orario spettacoli: dal martedì al sabato ore 21, domenica ore 18. Lunedì riposo.

[31-03-2011]

 
Lascia il tuo commento